Padre Mariano Foralosso

Padre Mariano Foralosso, domenicano nato in provincia di Padova, è partito dall'Italia nel 1984 per una breve missione in Brasile, ma da allora, come padre Giorgio, ha scelto di operare e vivere in questo grande e problematico Paese. Nel 2002 è stato eletto priore del Convento della Sagrada Familia, in San Paolo, dove viveva padre Giorgio. Nei difficili mesi della sua malattia, padre Mariano si è prodigato in ogni modo e con grande sensibilità ed affetto nell'organizzarne l'assistenza, sia nei periodi della permanenza in ospedale, sia in quelli in convento. Particolarmente da ricordare con riconoscenza, in quel periodo, l'accoglienza e l'ospitalità in convento, veramente fraterne, degli amici italiani che si sono alternati per essere vicini a Padre Giorgio. Dopo la sua morte, padre Mariano si è reso disponibile a collaborare in ogni possibile modo per garantire sostegno e continuità a Colonia Venezia ed alle altre strutture del CEPE. Divenuto Socio del CEPE, di cui attualmente fa parte del Comitato Consultivo, cura in particolare le procedure e l'organizzazione delle “adozioni a distanza” per tutti i Centri, compresi quelli in San Paolo non gestiti direttamente dal CEPE. Durante le annuali sue brevi permanenze in Italia per visitare i suoi numerosi familiari che vivono nelle provincie del Veneto, collabora attivamente con la nostra Associazione nei contatti con soci e sostenitori in tutta Italia. Attualmente vive in San Paolo nel convento domenicano di Perdizes, impegnato in corsi di teologia ed altre attività pastorali.